30 novembre 2011

A caccia dell'asteroide responsabile della grande estinzione!

Gli asteroidi decisero l'ascesa e l'estinzione dei dinosauri sulla Terra. L'ipotesi attende di essere confermata dai geologi, ma sarebbe quella più accreditata. Ma per avere conferme serve un cratere, e forse il "responsabile" si trova a Rochechouart, in Francia, che già nel sito on-line si presenta come Pays de Météorite.
Gli asteroidi infatti lasciano particolari tracce chimiche nel terreno che i geologi Paul Olsen e Dennis Kent del Galles sperano di trovare.

Anche se gli asteroidi sono riconosciuti come più probabili colpevoli delle estinzioni avvenute tra il Cretaceo ed il Terziario 65 milioni di anni fa, e tra il Permiano ed il Triassico 251,4 milioni di anni fa, c'è un altra grande estinzione che per i paleontologi rimane un mistero.

L'estinzione in oggetto è quella del periodo tra Triassico e Giurassico, che avvenne 199.6 milioni di anni fa, e che segnò l'ascesa dei dinosauri sulle creature che popolavano il pianeta. I geologi pensano che il cratere di Rochechouart in Francia potrebbe confermare questa teoria, ma le sue dimensioni ridotte, tra appena i 40 ed 50 chilometri, non sono sufficienti a spiegare l'estinzione, al contrario del cratere di Chicxulub, in Messico, di circa 176 chilometri.

Un asteroide dalle dimensioni di quello caduto in Francia però non avrebbe causato però l'estinzione delle specie animali, ma avrebbe indebolito gli ecosistemi, generando un terremoto di magnitudo 11,5, la cui potenza è 100 volte maggiore di qualunque terremoto mai sperimentato dalla storia dell'uomo. I geologi ora dovranno eseguire dei rilievi del terreno per determinare se sono presenti tracce chimiche che confermino quanto ipotizzato. Se la conferma giungesse allora gli asteroidi si confermerebbero come "migliori amici" dei dinosauri, avendo scritto la parola inizio e fine nella loro storia evolutiva.

Nessun commento:

Post più popolari

CONTRO LA CENSURA DI FACEBOOK ISCRIVETEVI SU TELEGRAM


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...