19 maggio 2013

Alaska: si risveglia il vulcano Pavlof


ALASKA - Una forte attività sismica registrata ormai da giorni nei pressi del vulcano Pavlof, in Alaska, ha provocato il risveglio del gigante con un'eruzione che ha scaraventato nubi di ceneri ad oltre sei chilometri di altezza.Il Pavlof è uno dei due vulcani attivi dell'Alaska insieme al Cleveland. Mentre quest'ultimo, per cui si registra tutt'ora un grado di allerta tre a causa di movimenti sismici e brevi eruzioni, si trova su un'isoletta, il Pavlof è molto più vicino alla costa abitata. L'ultima eruzione risale al 2007.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Magari eruttasse seriamente così rade al suolo haarp...

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!