29 dicembre 2013

Sannio: Due lievi scosse di terremoto registrate nella notte

29 dicembre 2013 - Gli eventi di bassa intensità hanno interessato il Sannio e qualche paese della provincia di Avellino
Due lievi scosse di terremoto sono state registrate questa notte nel distretto sismico del Sannio. I sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno rilevato alle 2.04 e 42 secondi il primo evento di magnitudo 2.6. 


Dopo solo 15 minuti un altro terremoto è stato registrato nelle stesse zone. Questa volta l’evento è stato di intensità più lieve (2.4 Ml). I comuni interessati entro i 10 chilometri sono: Buonalbergo, Molinara, Montefalcone Di Val Fortore, Pago Veiano, San Giorgio La Molara, San Marco Dei Cavoti, Sant’arcangelo Trimonte e Casalbore, in provincia di Avellino. I centri oltre i dieci chilometri: Apice, Baselice, Calvi, Castelfranco In Miscano, Castelpagano, Castelvetere In Val Fortore, Circello, Colle Sannita, Foiano Di Val Fortore, Fragneto L’abate, Fragneto Monforte, Ginestra Degli Schiavoni, Paduli, Pesco Sannita, Pietrelcina, Reino, San Bartolomeo In Galdo, e in provincia di Avellino: Ariano Irpino, Bonito, Melito Irpino, Montecalvo Irpino e Roseto Valfortore (Fg). Dopo le scosse, alle quali ne sono seguite altre inferiori al magnitudo 2, è scattato l’allarme alla sala operativa dei vigili del fuoco. Fortunatamente i terremoti non hanno provocato danni e non sono stati avvertiti dalla quasi totalità delle persone. - 

Nessun commento:

Post più popolari

CONTRO LA CENSURA DI FACEBOOK ISCRIVETEVI SU TELEGRAM


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...