31 gennaio 2014

“Atlantide Svedese”, un’antica civiltà riscoperta nelle profondità del Mar Baltico

In quello che è stata soprannominata “Svezia Atlantis”, un’antica civiltà è stata trovata in profondità sotto il Mar Baltico e  che gli archeologi ritengono  risalga all’età della pietra . Si ipotizza che sia scomparsa alla stessa stregua della piu’ nota citta’ di Atlantide. Secondo lo tradizione egizio- indiana, confermata anche da quella del Galles, la scomparsa dell’Atlantide sarebbe avvenuta in seguito a quattro catastrofi, scatenate probabilmente dall’azione vulcanica. Il primo cataclisma avvenne circa 800.000 anni fa e fu determinato dal rovesciamento dei poli.

Questo avrebbe cominciato ad attaccare l’ossatura terrosa dell’Atlantide che successivamente sarebbe stata spazzata via insieme a tutte le terre emergenti dell’Oceano dalle masse d’acqua provenienti dal nord.
Il secondo Cataclisma probabilmente di origine vulcanica, sarebbe avvenuto circa 200000 anni fa, e per causa sua l’Atlantide restò ridotta e diminuita.
Il terzo cataclisma, causato all’azione vulcanica, avvenne 80.000anni fa e dette alla terra un aspetto del tutto differente, riducendo l’Atlantide a due isole Routo e Daitya. Infine il quarto cataclisma ebbe luogo nell’anno 9564 a.C. quando Atlantide non esisteva che allo stato d’isola: l’isola di Poseidone. Essa fu inghiottita e disparve così dalla terra.

In questo ritrovamento si riferisce la presenza di strumenti, bovini, corde e altri manufatti . Uno dei quali era un arpione creato dall’estinto Auroch , che e’ un antenato del tipo di grandi bovini selvatici che abitavano l’Europa, l’Asia e il nord Africa , sono sopravvissuti in Europa fino agli ultimi uri registrati morti nellaforesta, . dei quali l’ultimo esemplare deceduto nel 1627 in Polonia.
Quante di queste civita” antiche esistevano ? quante ne verranno alla luce? Atlantide rimarra’ il solo mito o scopriremo verita’ fino ad ora ignote?
Fonte - http://gabrielelombardo.altervista.org/, 28 gennaio 2014

Nessun commento:

Post più popolari

CONTRO LA CENSURA DI FACEBOOK ISCRIVETEVI SU TELEGRAM


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...