29 marzo 2015

E’ confermato: i nostri cieli sono avvelenati – Primo prelievo in quota per l’Italia

PRELIEVO IN QUOTA (Volo Ryanair Pisa-Creta – Agosto 2012)
Un nostro valente e determinato collaboratore, che qui ringraziamo e con il quale ci congratuliamo per il coraggio e la determinazione, ha prelevato un campione di polvere da bordo di un velivolo Ryanair (volo Pisa-Creta). Dalle analisi, eseguite da un laboratorio
 
di nostra fiducia che, per motivi di sicurezza ed incolumità personale, vuole mantenere l’anonimato, risultano positivi tre elementi specifici. Gli elementi presenti nel campione analizzato sono:


BARIO, ALLUMINIO, CADMIO.

Si tenga presente che l’aria immessa nella cabina di pilotaggio nonché nella zona passeggeri, viene prelevata dalla conchiglia dei motori e cioè essa viene catturata dall’esterno. I risultati delle analisi dimostrano, in modo inequivocabile, che l’atmosfera a quota di crociera è contaminata perlomeno dai tre metalli pesanti ritrovati nel campione di polvere, raccolto da una insenatura delle pareti interne del Jet Ryanair. Questi tre elementi non dovrebbero essere assolutamente presenti nella cabina pressurizzata di un volo commerciale!

Nel documento che vi mostriamo, sono state occultate le generalità del committente e quelle del laboratorio di analisi, per i motivi sopra chiariti. Il foglio con i risultati che di seguito vi mostriamo è nelle mani del nostro contatto che ha fatto da tramite con i tecnici del laboratorio.

Qui il documento in formato PDF.

SULLE ANALISI…

Per monitorare i gas e quello che è contenuto nell’aria, servirebbe uno strumento apposito: lo spettrometro di fumi, che cattura questi gas e ne esegue un’analisi, però, essendo all’interno di un aereo, questo non è possibile, allora… come si può risolvere questo problema? Certo… consideriamo che non è la procedura migliore, ma noi, con i nostri limiti economici, ci dobbiamo destreggiare.

Il pulviscolo tende a cadere e quindi a depositarsi sulle superfici solide. Raccogliamo allora questo pulviscolo con un materiale idoneo… un tampone… dell’ovatta. Il pulviscolo, però, non si può analizzare direttamente, poiché deve essere sospeso in un liquido che, in questo caso, è acqua distillata sterile. A questo punto diventa un’acqua reflua. Il risultato di questa soluzione viene quindi analizzato, rilevando quanto si trova in sospensione. Qui è perciò evidente che nel documento siano indicati i mg/litro e non mg/kg. Non potrebbe essere altrimenti!

In sospensione sono stati quindi trovati alluminio, bario e cadmio. La questione è che in quota non ci devono essere questi metalli. Certo è che non si trova dell’altro… ad esempio il silicio, proprio perché siamo a bordo di un aereo, a novemila metri! E’ un’analisi qualitativa e non quantitativa.

Il risultato che abbiamo ottenuto è di notevole importanza, in quanto dimostrache, ad oggi, sono diffusi in quota (anche dagli aerei di linea (si veda, ad esempio, l’additivo Stadis 450) per lo meno gli elementi che abbiamo trovato nella polvere depositata sul volo Ryanair. Se avessimo voluto falsificare il documento, ci avremmo inserito altri elementi e composti! Ad esempio, il diossido di titanio, il ferro etc.

Dobbiamo anche tenere conto che l’aver reperito solo questi tre elementi -alluminio, bario e cadmio – non significa che nella nostra atmosfera non se ne rintraccino altri. Semplicemente sono gli unici che sono passati attraverso i filtri EPA del sistema di condizionamento dell’aereo e ciò significa che essi sono di dimensioni nanoscopiche! Dell’ordine di pm1 e pm2! Questo è molto grave!

In base a quanto si qui scritto, la stessa compagnia Ryanair può essere definita vittima della dispersione di composti chimici dannosi, ad opera di velivoli non identificati.

PREVISIONI

Scie chimiche persistenti a volontà sul Nord e Centro Italia: le coperture igroscopiche sono in queste ore in piena fase operativa, in previsione di un’imponente fronte perturbato, in arrivo da Nord Ovest entro il 6 ottobre 2012. In questa ottica, le nuove strategie di guerra climatica implicano la diffusione di nanoparticolato elettroconduttivo e prosciugante con netto anticipo rispetto all’arrvo della perturbazione. Ciò fornisce un vantagglio strategico notevole, limitando al massimo la possibilità che si verifichino piogge in quantità apprezzabile, preciptazioni che arrecano fastidio alle comunicazioni radar-satellitari. Ciò non toglie che si potranno ugualmente verificare fenomeni piovosi violenti, sebbene di breve durata.

Entro il giorno 8 ottobre anche il Sud verrà sarà interessato dal fronte di bassa pressione, per cui dal giorno 6 anche le regioni meridionali saranno sottoposte ad irrorazioni massicce con scie chimiche di tipo peristente. Come è ovvio. i centri meteo cianceranno di “innocue velature” o “nubi alte in quota” ed amenità del genere. Semplicemente i centri meteo di regime leggono i dispacci militari e si adeguano. Questa situazione si protrarrà almeno sino al 10 ottobre. Pausa di circa 24 ore e poi si tornerà a ballare, con alternarsi di campi d’alta presssione e veloci passaggi di fronti perturbati.

Mentre i nostri governanti, la nostra aeronautica e le forze militari e civili di mezzo mondo proseguono impuniti ed indisturbati in questa opera di distruzione dei biomi e di avvelenamento della popolazione, Tanker Enemy, nella persona di Rosario Marcianò, presidente del Comitato omonimo, il giorno 5 ottobre sarà coinvolto in un processo kafkiano per aver “offeso” l'”onorabilità” di una persona, definendola “dozzinale”. Come vedete l’alacre magistratura si impegna quotidianamente affinché le leggi ed i regolamenti siano rispettati. In terra! Il cielo può attendere.

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l’Atlante dei cieli chimici.

NOTA: Le condizioni meteo e le attività di aerosol clandestine sono previste in base alle informazioni indirettamente fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Dati a loro volta incrociati con le previsioni fornite dai portali meteo che sono debitamente informati delle operazioni di geoingegneria clandestina sul territorio italiano ad opera dei militari.

fonte: tankerenemymeteo.blogspot.it

Tratto da: ilquieora.blogspot.it

16 commenti:

Anonimo ha detto...

Ah...ma tu guarda...sia chi ha preso il campione e sia chi lo ha analizzato...vuole rimanere nell'anonimato!
SIETE DEI BASTARDI!!INVENTATEVENE ALTRE SU!!
Anche io ho uno che ha fatto analizzare l'aria delle vostre stanze dove scrivete ste pseudo-notizie e li ho fatti analizzare da un centro che vuole rimanere anonimo!BHE...hanno detto ci sono abbondanti quantità di THC...BASTA A FUMARE MARIUANA!!!Ora prego...provate a dire che non è vero :D!
Se non dite chi, come e perchè...e come parlare di aria fritta!
Anche io posso dire che voi vi drogate prima di scrivere ste cose e che le prove le ho...ma non posso farvele vedere!
E cmq domani un pirla puo alzarsi, andare vicino ad una raffineria, prelevare aria e poi farla analizzare dicendo che la ha prelevata su di un volo!
CAZZATE ABNORMI GENTE!!!!

CMQ:
Volete sapere chi ha fatto le analisi?....bhè...chiamate qui e chiedete! :D

APAT - Agenzia per la protezione dell’ambiente e per i servizi tecnici
Via Vitaliano Brancati, 48 - 00144 Roma
www.apat.it

CNR-IRSA - Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto di Ricerca sulle Acque
Via Reno, 1 - 00195 Roma
www.irsa.rm.cnr.it

Certo che siete proprio dei beduini!! :D

Anonimo ha detto...

Da notare una cosa importante che sta sul file PDF da voi messo:

Il luogo dove è stato preso il campione è stato scritto sul referto da TANKER ENEMY...e non da chi ha effettuato le analisi!!!
COME MAI???
E non me lo sono inventato...se andate a leggere il file cè scritto:
"polvere interno rayanair Pisa-Creta. Nota immessa da T.E.(Tanker Enemy) e cioè dai blogger :D!
Ma chi volete fare fessi?!...Avete preso sto campione chissà dove, avete fatto fare le analisi(a pagamento con una 50ina di euro) e dopo avete aggiunto il luogo(aereo)...NASCONDENDO IL LABORATORIO, non perchè poi non vi fa più le analisi, MA PERCHE' AVETE MODIFICATO UN DOCUMENTO UFFICIUALE A DISCAPITO DEL LABORATORIO!
Adesso girerò il file all'APAT e al CNR e vediamo se vi porterà in tribunale!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!(e magari anche la ryanair vi ci porta)!

Anonimo ha detto...

E i lettori si domanderanno...ma perchè fare tutto questo??
Bhè...pagando pochi spiccioli per un referto(per giunta non si sa da dove proviene il campione)...sto BLOG ci guadagna con i click dalle pubblicità, MOLTO PIU' del costo delle analisi(farlocche)!!

Non fatevi ingannare da questo blog insulso...fanno i soldi prendendovi in giro!
Se poi volete essere presi per cu**...male per voi!Io ho provato a confutarlo...adesso sta a voi credere a questi truffatori!
Abbiamo gia i giornalisti che scrivono cavolate per pochi spiccioli...se adesso ci si mettono pure sti blogger(il blogger lo puo fare anche vostra nonna senza un titolo...basta aprire un sito e scrivere stronzate e non siete neanche perseguibili per legge).
Finche non lucrate a discapito di privati e in questo caso la ryeanair potrebbe aprirvi il culo!
Compreso il CNR e l'APAT! :)

Anonimo ha detto...

Bravo pagliaccio, ma quanto ti paga il ministero per i tuoi insulti?
Sei solo uno sfigato e stai certo che prima o poi la verità verrà a galla e tutto tornerà indietro come un boomerang stanne certo!

P.S.: Lo sai che scrivere in maiuscolo è maleducazione?

Anonimo ha detto...

E più da maleducati inventarsi le storielle...è oltre da maleducati è anche VIETATO PER LEGGE IN ALCUNI CASI!

Chi sei? :) un "dipendente" tanker enemy?...paura delle conseguenze??! :)

Anonimo ha detto...

Ma andate a lavorare come tutta la gente normale(che oltretutto fatica per trovare lavoro), invece di aprire un blog e cercare di far soldi con le pubblicità inventando storie da PAGLIACCI!
I PAGLIACCI SIETE VOI...con le storielle fasulle sui GIGANTI SARDI, I TESCHI DI CRISTALLO,GLI UFO, LE GUERRE "SEGRETE", GLI GNOMI CON L'ASCIA,L'ARIA DELLE TRATTE AEREE(e poi chissà come la avra presa...con i barattoli bormioli rocco? ahahahah), ecc ecc, FATE RIDERE :D

Anonimo ha detto...

per l'anonimo delle 16:51:

A voi quanto vi pagano Hankook, Dorsal,exoting racing,alpha wars(giochi per cellulare),immobiliare.it, lavorogiovani,certogratis,bosch service,fiat e link pubblicitari vari???
dai su...a 3000 euro al mese ci arrivate giusto?
Mi sa che ha ragione il tizio sopra a dire che inventate queste cose solo per soldi dai banner pubblicitari.

Anonimo ha detto...

E con delinquenti come voi che non vedono l'ora di denunciare chi cerca di capire cosa stia succedendo come fanno a pubblicare nomi e luoghi Chi fa le analisi si troverebbe una fatwa da parte dei negazionisti gente per lo più malata che vive per servire ed eseguire a volte neppure per denaro.

Anonimo ha detto...

I fenomeni che dicono che sono tutte baggianate e che si lamentano
dell'anonimato di chi ha condotto i
test,che ringrazio di cuore,non hanno il coraggio di mettere i loro nomi,da vigliacchi,venduti quali sono.Sto ancora aspettando,da voi fenomeni,prove visive dei fantomatici ragni volanti mentre
fanno le loro ragnatele di ricaduta.
Fatevi avanti entomologi o amici
del cicap,Attendiamo con ansia,nel frattempo mi faccio grasse risate.

Anonimo ha detto...

Certo che i prezzolati antiblog e disinformatori si danno proprio da fare! Sono poco credibili solo per il fatto che esprimono rabbia e astio oltre il normale... Poveracci ma sicuramente pagati bene dal ministero e UE

Anonimo ha detto...

Amici, ma prego rivolgete la vostra attenzione alla soluzione e lasciate perdere se stradafacendo intervengono cani che abbaiano rabbiosamente, non date loro la Vostra energia, lasciateli perdere, sono soltanto cani rabbiosi e pregate per loro.
RC

diegos978 ha detto...

mi basta guardare il cielo per vedere lo scempio che stanno facendo,i negazionisti ? boh o hanno problemi di vista o fanno parte del gruppo di debunker arruolati

Anonimo ha detto...

...ma voi non la respirate l'aria...
...ma quando aprite le finestre la mattina non avvertite un odore acidulo ???
...ma andò vivete ???
...morti de sonno rimbambiti !!!

Anonimo ha detto...

Io quando mi sveglio la mattina presto sento solo un buon odore di campagna...al limite d'inverno e con la nebbia si sento un pò di bruciato per i caminetti...cmq sto in un paesino!Chi vive in città non li sente affatto questi odori, e non per colpa degli aerei!
però credo che si da troppa rilevanza alle "scie chimiche"!Sicuramente gli aerei inquinano gravemente e dovremmo prendere seri provvedimenti, ma che vogliono immettere sostanze strane nell'atmosfera con l'intento massonico di chissà quale finalità....non credo proprio.

Anonimo ha detto...

È un iperbole macroscopica...

Anonimo ha detto...

io ringrazio chi mi informa su possibili eventi che mi possono essere utili , sta poi a me stesso giudicare controllando altre fonti quanto sia reale l'informazione --- ma comunque grazie per le notizie che date io altrimenti dai media nazionali non le avrei di sicuro questo tipo di informazione e a chi vuole essere nagazionista dico riflettete gente riflettete e ragionate con la vostra testa .

Post più popolari

CONTRO LA CENSURA DI FACEBOOK ISCRIVETEVI SU TELEGRAM


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...