31 marzo 2015

E' un disastro ambientale! I ghiacciai delle alpi Italiane sono avvelenati da metalli pesanti!

Permafrost avvelenato! - Dott. Roberto Slaviero - Il Permafrost è un terreno perennemente ghiacciato, soprattutto nelle regione artiche e da noi sulle Alpi presente sui ghiacciai o comunque oltre una quota di 2600 metri.



http://it.wikipedia.org/wiki/Permafrost

La provincia autonoma di Bolzano ed il Land Tirol austriaco, stanno svolgendo delle ricerche, con un progetto comune, sull’ecologia delle acque in montagna.

http://www.provincia.bz.it/news/it/news.asp?news_action=4&news_article_id=487081

Il dato più tragico di tale ricerca è la presenza massiccia di metalli pesanti di origine “NON GEOLOGICA “!!
Tale presenza in alcune zone è estremamente superiore al limite per l’ ACQUA POTABILE.
Credo che ci sia poco da aggiungere a tale DISASTRO AMBIENTALE, se non il fatto che da molti anni, tante persone ed associazioni fanno notare come i cieli spesso siano velati, sporchi, non più puliti come trent’anni fa.
E chi solleva il problema di queste “irrorazioni” volute dal cielo, chiamate in gergo CHEMTRAILS, oltre alle normali nefaste emissioni chimiche quotidiane, viene trattato come un visionario od un complottista!

http://www.sauberer-himmel.de

Il peccato maggiore nella nostra vita è il menefreghismo e l’ appiattimento mentale sulle informazioni divulgate dal sistema mediatico in mano per la quasi totalità alla casta di comando, che utilizza l’ ambiente ed i suoi abitanti quali cavie di laboratorio per esperimenti sul clima e sull’ ambiente.
Metalli pesanti in eccesso sapete cosa significa per gli esseri viventi:
MALATTIE DEGENERATIVE E MORTALI!

Quando qualcuno che conta nella cerchia di comando, Presidenti di Regioni o di Provincia, avrà il coraggio di chiedere spiegazioni sul tema ai nostri Governi, che ormai sono caduti nelle mani di gruppi di potere finanziario transnazionale, avidi di potere e denaro??
Tra pochi anni la mortalità per cancro sarà pari al 50% delle morti, negli anni sessanta era pari al 2%!
è questo il mondo che vogliamo lasciare a chi viene dopo di noi?
è questa la nostra sensibilità ecologica?
Hanno abolito anni fa la benzina col piombo, vi ricordate?
Adesso lo spruzzano dal‘alto insieme ad alluminio, bario, ftalati etc etc.
Cosa berranno gli animali e gli esseri umani dopo che tutte le falde acquifere saranno impestate?
Acqua prodotta dai laboratori, addizionata magari da sostanze venefiche per la salute?

SCANDALOSO È IL SILENZIO DI TUTTI NOI!

Fonte:
Centro Olistico Alta Pusteria





Leggi anche: Permafrost e acque in alta montagna: importante sostenere studio e ricerca








Articoli correlati:
http://www.tankerenemy.com/2014/09/eseguite-analisi-dellacqua-piovana-in.html#.VQFT--E4vx0
http://www.tankerenemy.com/2013/07/i-metalli-delle-scie-chimiche-nelle.html#.VQFUXeE4vx0
Una situazione ormai annosa

http://ningishzidda.altervista.org/

Fonti
wlady

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ancora e solo conferme,mentre i cicciobelli del cicap e loro amici
continuano a non farci vedere i ragni volanti mentre rilasciano,al volo,le loro tele e gli entomologi
prof. universitari tacciono.Anche
l'uomo ragno sarebbe interessatissimo a queste dimostrazioni.Vogliamo la prova scientifica.Un bel documentario probatorio,magari su Quark o Superquark.

Anonimo ha detto...

Sentite....la cosa è molto semplice, come per le macchine che inquinano girando per la strada...alla stessa maniera i velivoli inquinano girando per i cieli!E non sono pochi gli aerei che girano durante il giorno...ogni santo giorno migliaia e migliaia di aerei solcano i nostri cieli, rilasciando i fumi di combustione!
Adesso, se volete iniziare a far del bene al paese(mondo), dovete(dobbiamo) iniziare a ribellarci a questo inquinamento(peggiore di quello delle automobili), ma per farlo bisogna smettere di essere così complottistici!!!!!!
Mi spiego meglio: è ora di finirla di dire che RILASCIANO sostanze letali nei cieli, non rilasciano un bel niente...INQUINANO CON I REATTORI(quantita assurde di kerosene), se continuate a dire che rilasciano metalli pesanti(per chissà quale scopo) non vi crede nessuno(ovviamente), ma se iniziaste a parlare di inquinamento atmosferico da parte dei reattori degli aerei, la cosa sarebbe diversa(molto diversa)!
Addirittura tempo addietro vidi un servizio sulle scie chimiche che provocavano fuoriuscita di filamenti plastici dalla pelle, ROBA DA PAZZI...ovvio che la gente non vi crede...alcuni LE SPARANO TROPPO GROSSE...roba da fantascienza!
Invece uniamoci contro l'inquinamento atmosferico, con un pò di sale in zucca e senza esagerare con le paranoie da complottisti!...solo così un giorno avremo un risultato!
E ve lo dico col cuore in mano.

Anonimo ha detto...

Sempre di inquinamento atmosferico si parla comunque!
Anzi a dirla tutta io ero piu' propenso a pensare che fosse un'inquinamento da fumi di combustione.
Poi mosso da curiosita' mi sono informato un po' di piu' su queste "scie chimiche".
Il risultato e che ho iniziato a pensare che forse non sono solo fumi da combustione.
Quindi vi dico:sia se credete che siano fumi di combustione,sia crediate che siano scie chimiche,parlatene!
Poi ognuno ne trarra' le sue conclusioni.

Anonimo ha detto...

Io in estate mi reco spesso al Passo dello Stelvio a 3000 mt. di quota ed è un continuo via vai per parecchi giorni da qualche anno a questa parte di aerei che rilasciano vistose scie, che, mano a mano si allargano fino a far deturpare il cielo che fino a poco prima era stato limpido e terso.

Post più popolari

CONTRO LA CENSURA DI FACEBOOK ISCRIVETEVI SU TELEGRAM


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...