28 aprile 2017

Terremoto: 4 scosse di terremoto in un ora,epicentro nei pressi dei Sibillini. La più forte di magnitudo 4.1 avvertita su un’ampia zona

Erano le 23.09 Italiane di questa sera,giovedì 27 Aprile 2017 quando parte della popolazione del centro Italia è tornata a a fare i conti con la paura degli eventi sismici.  Una scossa di terremoto di grado 3,5 della scala Richter infatti
(secondo le stime iniziali dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) ha colpito Visso, comune del Centro Italia in provincia di Macerata. Poco più tardi sue nuovi eventi ancora più forti, secondo l’Ingv di magnitudo 4.0 e 4,1 richter — hanno poi colpito la stessa zona tra le 23:16 e le 23:19. L’ipocentro (il punto nella crosta terrestre in cui si verificata materialmente la frattura) è stato individuato tra 8 e 9 km di profondità. 15 minuti dopo,nuovo evento un po più piccolo di magnitudo ancora ignota. Centinaia le segnalazioni all’INGV dalle province di Macerata,Ancona,Fermo,Terni,Perugia,Rieti ecc.

http://terremotieprecursori.altervista.org/?p=2261

Nessun commento: