21 aprile 2017

TERRORE IN FRANCIA PRIMA DEL VOTO NAZIONALE. UNA COINCIDENZA?

Un presunto terrorista appartenente allo stato islamico dell'ISIS avrebbe aperto il fuoco sulla folla agli Champs Elysées uccidendo un agente
di Polizia e ferendo alcuni turisti.Le immagini di terrore trasmesse in  mondovisione fanno ripiombare la Francia nel baratro dell'incubo terrorismo.Singolare il fatto che ogni volta che un paese europeo sia alla vigilia di eventi fondamentali subisca un attentato terroristico.Ricordiamo che in Francia tra 2 giorni si vota per le presidenziali ed in pratica si decide per il futuro del paese.L'ultima volta che il paese fu sconvolto da un attacco terroristico il popolo era sceso in piazza per protestare contro la riforma del lavoro.ma "SONO SOLO COINCIDENZE"...

6 commenti:

cricri ha detto...

Io non credo più alle coincidenze....è una manipolazione totale .... è ora di iniziare a decidere di cambiare rotta!!!!! Ammiro chi ha il coraggio di dare/fare informazione in maniera "diversamente utile"! Grazie a tutti i giornalisti e siti che non si "piegano"...ma anche noi dobbiamo assumerci la responsabilità e amore verso noi stessi... non si ottiene nulla restando impassibili! Avanti tuttaaaaa!!!!
http://www.byoblu.com/post/2017/04/10/quello-dobbiamo-adesso.aspx

Anonimo ha detto...

Non ne usciamo più, troppa corruzione ovunque, do ragione alle informazioni di questo video:

https://youtu.be/h6peLCTcqd0

Rivoluzione!

Anonimo ha detto...

se le Forze dell`Ordine non bastano in un paese dove ogni ora si rischia di incontrare in ogni luogo un terrorista armato e radicalizzato, allora è giunto il momento di dare ad ogni cittadino la possibilità di prepararsi e allenarsi nell`eventualità di doversi trovare nella medesima situazione di quei poliziotti caduti e di tutte le altre innocenti vittime decedute fino ad ora per mano di questi folli. Io darei un Premio al Valor Civile ad ogni cittadino che con il suo coraggio evitasse stragi con decine di morti. In Italia non è ancora successo niente, perche abbiamo Forze dell`Ordine preparate e competenti che fino ad ora hanno sicuramente o probabilmente salvato centinai di morti in Italia, pero ogni cittadino ha il diritto di difendersi un attimo prima dovesse succedere qualcosa di grave per la propria incolumità, e per questo un premio al Valor Civile per evitata strage terroristica sarebbe importante per tutti noi. E per tutte quelle persone che vorranno criticare questo mio pensiero dico loro: Non dimenticate mai le vittime innocenti e i loro parenti e amici stravolti da questi barbari, prima di buttare li una qualsiasi opinione ipocrita

Anonimo ha detto...

Da noi non è successo ancora nulla perché l'italia fa comodo all'invasione del piano kalergi, perché se ci fosse un attentato, allora il popolo non li vorrà più e si inkazzerebbero più fi quanto lo siano ora, ostacolando i piani. Pd, in primis, complici. Viva Salvini, ha ragione e chi dice no, è complice dello sfacelo oltre spero che la loro casa e famiglia sia danneggiata da questi criminali in prevalenza sui barconi. Fanculo le Ong complici pure loro, maledette!

Anonimo ha detto...

Immancabile poi il video di qualcuno che casualmente riprende le scene....

Anonimo ha detto...

Nessuna coincidenza, tutto preparato per distrarre dalle elezioni decisive in francia. Le elite deviate sanno che stanno perdendo terreno.

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!